EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Scarica il Regolamento

Concorso Pianistico Taranto (Italy)

Edizione 23/26 Maggio 2023

FINALISTI:

OTTAVIANI MARCO

KIM HYELIM

LOBEFARO GRETA MARIA

KARAKULIDI SIMON

Vincitore  dell’International Piano Competition 2023

KARAKULIDI SIMON

LA COMPETIZIONE

PROVA ELIMINATORIA

(durata massima 15 minuti)

21 Maggio ore 15:00

22 maggio – ore 09,00
1) Scarlatti: una Sonata di carattere brillante a scelta oppure
Paisiello: una Sonata a scelta (da 6 Sonate Ed. Carisch – disponibile sul sito)
2) Una o più composizioni a scelta del concorrente (compreso il repertorio contemporaneo).

PROVA SEMIFINALE (durata massima 45 minuti)

23 maggio – ore 9,00
1) Una Sonata a scelta fra quelle di Haydn, Mozart, Clementi, Beethoven, Schubert;
2) Una o più composizioni a scelta del concorrente (compreso il repertorio contemporaneo).

PROVA FINALE E CERIMONIA DI PREMIAZIONE (durata massima 30 minuti)

24 maggio – ore 18,00
Una o più composizioni a scelta del concorrente (compreso il repertorio contemporaneo) e non
eseguite nelle precedenti prove.

LOCATION: Salone della Provincia di Taranto (Via Anfiteatro 4 – Taranto)

PREMI

1° PREMIO

Euro 4.000,00 + concerto a Taranto (senza cachet) nell’ambito della Stagione Concertistica 2024/25
organizzata dagli Amici della Musica “Arcangelo Speranza” + altri recital, con date e condizioni
economiche da concordare direttamente con le Società di Concerti, offerti da:
– Martina Franca: Fondazione “Paolo Grassi”;
– Foggia: Amici della Musica;


2° PREMIO – Euro 2.000,00

3° PREMIO – Euro 1.000,00

PREMIO DEL PUBBLICO “ELSA e PEPPINO ORLANDO”
Euro 500,00 – Premio assegnato dal pubblico tra i partecipanti alla prova finale.
Il Premio è offerto dai coniugi Elsa e Peppino Orlando.

PREMIO “GIOVANNI PAISIELLO”
Euro 300,00 – Premio assegnato al miglior esecutore di un brano di Paisiello.
Il Premio è offerto dal “Giovanni Paisiello festival”.

TARGA CONSERVATORIO “GIOVANNI PAISIELLO”
Assegnata dagli allievi del Conservatorio “G. Paisiello” di Taranto

GIURIA

– Roberto Cappello (Presidente di Giuria– Italia)

– Héctor Alejandro Daniel  Argentina

– Giuliano Adorno Italia

– Pavel Ionescu Romania

– Giuseppe Greco – Italia

Elenco iscritti al concorso

  Simon Karakulidi

  Xinzhu Li

  Yuqian Wang

  Antonino Tommaso Nastasi

  Antonia De Pasquale 

  Jongmin Lee

  Hyeonki Park

  Giacomo Anglani

  Franciszek Kalus

  Hyelim Kim

  Diana Aredo

  Yiyi Su

  Lucrezia Slomp

  Pablo Nicolas Rossi 

  Stanislav Chernukhin 

  Seohyeon Kim 

  Marco Clavorà Braulin

  Greta Maria Lobefaro

  Noemi Aurora Cofano 

  Federico Manca 

Mikolaj Sikala

  Qiao Liu 

  Anna Iwahashi

  Michele Renna

  Federico Giovanni Pische 

  Wenlong Jin

  Umberto Beccaria

  Marco Ottaviani

William Pio Cristiano

  Tsubasa Tatsuno

  Artem Kuznetsov

  Mikkel Torup

  Svetlana Eminova

  Adam Kaldunski

  Valerio Tesoro

  Anna Leyerer

  Alessandro Simoni

  Julija Sadaunykaite

  Shinho Lee

  Kisuk Kwon

Shogo Tsukada

  Alessandro Amendola

  Gabriele Simonetti

  Dong-Wan Ha

  Kiana Reid

  Ryohei Migaki

Khanh Van Ho

 

International Piano Competition

Il Concorso Pianistico “Arcangelo Speranza”, riconosciuto come uno tra i concorsi più importanti del nostro Paese, sta acquisendo fama internazionale, visto che quella nazionale già ce l’ha. É il fiore all’occhiello nell’attività musicale della Città di Taranto e, tra gli appuntamenti di prestigio, il più atteso.

Istituito nel 1962 come concorso regionale dall’allora Presidente, l’Arch. Arcangelo Speranza, l’anno successivo divenne nazionale ed assunse la denominazione del suo fondatore in seguito alla sua improvvisa scomparsa.

In questi 50 anni il Concorso ha visto vincitori pianisti che hanno riscosso e stanno riscuotendo notevole successo nel panorama concertistico italiano e non, pianisti che si sono o si stanno sempre più affermando in campo internazionale avendo suonato nelle più prestigiose sale da concerto per le più importanti società concertistiche.

Di gran prestigio i maestri che da sempre compongono le giurie: Maria Tipo, Sergio Perticaroli, Bruno Canino, Marcello Abbado e Riccardo Risaliti, sono soltanto alcuni dei maestri che con la loro presenza, la loro serietà e professionalità che li contraddistingue, hanno fatto si che il Concorso di Taranto entrasse a far parte dei più rinomati appuntamenti pianistici italiani ed internazionali.

Con la direzione artistica affidata a Marco Vincenzi, il Concorso ha aperto i suoi orizzonti all’Internazionalità apportando quindi nuova energia che è andata ad aggiungersi all’impegno costante del sodalizio tarantino verso le generazioni future e alla quotidiana ricerca in campo culturale, due delle fondamentali caratteristiche di questo premio

60ª Edizione 2023

VINCITORE: Simon Karakulidi, 27 anni

Così ha decretato la giuria presieduta dal pianista salentino Roberto Cappello ed era composta da Liubov Gromoglasova (Russia), Ivan Donchev (Bulgaria), Pasquale Iannone (Italia), Nijiole Doroteja Beniusyte (Lituania).

il Premio Giovanni Paisiello Festival al coreano Dong-Wan-Ha, consistente in una borsa di studio di euro 300 più un concerto nell’ambito dell’omonimo festival nel prossimo ottobre; il Premio del pubblico Elsa e Peppino Orlando di 500 euro, assegnato alla coreana Kim Hyelim che ha portato a casa anche il secondo premio di 2000 euro e la targa del Conservatorio Giovanni Paisiello assegnata da una piccola giuria di studenti dello stesso conservatorio. Il terzo premio di mille euro ex aequo è andato a Marco Ottaviani e Greta Maria Lobefaro.

Albo D'Oro

1962 Ida CAFARO

1° 1963 non assegnato
2° 1964 Giuseppe SCOTESE
3° 1965 Pietro MARANCA
4° 1966 Antonio BACCHELLI
5° 1967 Maria MOSCA
6° 1968 Sergio TORRI
7° 1969 Gloria TANARA
8° 1970 Cecilia DE DOMINICIS
9° 1971 Ines SCARLINO
10° 1972 Raimondo CAMPISI
11° 1973 Maria Maddalena GEISE
12° 1974 Mario PATUZZI
13° 1975 Sandro DE PALMA
14° 1976 Margherita TRAVERSA
15° 1977 Ilio BARONTINI
16° 1978 Clizia MENGONI
17° 1979 Giovanni Umberto BATTEL
18° 1980 Francesco BENCIVENGA
19° 1981 Riccardo ZADRA
20° 1982 Tiziano POLI
21° 1983 Vittorio BRESCIANI
22° 1984 Francesco ZAPPALA
23° 1985 Paola BRUNI
24° 1986 non assegnato
25° 1987 Nicoletta ANTONIACOMI
26° 1988 non assegnato
27° 1989 Gabriele Maria VIANELLO
28° 1990 Gianpaolo STUANI
29° 1991 non assegnato
30° 1992 Cristiano BURATO
31° 1993 Maurizio BAGLINI
32° 1994 non assegnato
33° 1995 Francesco CIPOLLETTA
34° 1996 non assegnato
35° 1997 Antonio POMPA-BALDI
36° 1998 non assegnato
37° 1999 Roberto POLI

38° 2000 Pierpaola PORQUEDDU
39° 2001 Roberto CORLIANO
40° 2002 Giuliano MAZZOCCANTE
41° 2003 Maja GLUCHKOVA
42° 2004 Elisabetta MANGIULLO
43° 2005 Balász FULEI
44° 2006 non assegnato
45° 2007 Angel SANZO
46° 2008 non assegnato

47° 2009 Giuseppe GRECO
48° 2010 Hongbo QUAN
49° 2011 non assegnato
50° 2012 non assegnato
51° 2013 Alexander PANFILOV
52° 2014 non assegnato
53° 2015 Maddalena GIACOPUZZI
54° 2016 Feodor AMIROV
55° 2017 Serena VALLUZZI
56° 2018 non assegnato
57° 2019 Théo RANGANATHAN
58° 2020 annullato per Covid_19                                                                                                                           59° 2021 Danylo SAIENKO                                                                                                                                       60° 2023 Simon KARAKULIDI

Scrivici per avere tutte le info sui nostri abbonamenti

Lasciaci i tuoi dati e ti ricontatteremo per fornirti le informazioni necessarie per sostenere la musica.

Donare il 5×1000 è semplice: indicando in dichiarazione dei redditi, modello CUD o modello 730 o modello UNICO, il nostro Codice Fiscale 80008950737 e apponendo la Sua firma nell’apposito riquadro.

Grazie per il tuo supporto.

COME SI OTTIENE LA CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 (GREEN PASS)?

  • Effettuando un tampone rapido o molecolare (validità 48 ore);
  • Tramite vaccinazione totale o parziale (almeno una dose);
  • Essendo in possesso di un certificato di immunità da fine malattia negli ultimi 6 mesi. 

info@amicidellamusicataranto.it